Questo sito utilizza cookie. Utilizzando i nostri servizi, si accettano le modalità d'uso dei cookie.

Privacy e Cookie

Passerella sull’Isonzo: i lavori proseguono con il montaggio dei piloni portanti

21.08.2020
Pilon1

Il cantiere della passerella sull’Isonzo è uno dei cantieri più grandi e complessi in ambito del progetto europeo Isonzo-Soča attuato e gestito dal Gruppo europeo di cooperazione territoriale GECT GO.
In agosto si e’ concluso un passaggio cruciale dei lavori con il montaggio dei due imponenti piloni portanti su entrambi lati del fiume, che permettera’ a settembre di iniziare i lavori di “cucitura” della passerella sul fiume.
La costruzione della passerella sul fiume Isonzo a Salcano consentirà di attraversare il fiume nella sezione dove, fino ad ora, questo era possibile solo in kayak. La passerella offrirà un bellissimo nuovo punto di vista sull’Isonzo e il corso di kayak dove si svolgono importanti competizioni ogni anno.
Lo scopo principale della passerella ciclopedonale è di consentire l’attraversamento del fiume e il collegamento sulla ciclabile fino a Plave e sulle nuove piste ciclabili previste a Gorizia, Nova Gorica e Šempeter-Vrtojba in ambito del progetto Isonzo-Soča, finanziato dal Programma europeo di cooperazione transfrontaliera Interreg Italia-Slovenija 2014-2020.

Guarda il time lapse del montaggio dei piloni:

 

Archivio