Questo sito utilizza cookie. Utilizzando i nostri servizi, si accettano le modalità d'uso dei cookie.

Privacy e Cookie

La cucitura della passerella sull'Isonzo in foto

15.10.2020
cucitura 1

In questi giorni festeggiamo un anno dalla firma del contratto per la costruzione della passerella sull'Isonzo a Salcano (contratto). Nonostante un leggero ritardo, dovuto a problemi con la fornitura di elementi costruttivi chiave a causa dell'epidemia Covid -19, oggi, dopo un anno, i lavori sono giunti alle fasi finali. Grazie alle condizioni meteorologiche favorevoli, ad agosto sono stati installati i piloni portanti su entrambe le sponde del fiume e sono stati effettuati tutti i preparativi necessari a montare la passerella. Nei primi giorni di ottobre la ditta incaricata dei lavori ha già installato cavi portanti in acciaio, morsetti e pendini verticali, mentre in questi giorni sta montando la struttura portante e il ponte sospeso sta già prendendo forma. Ecco alcune foto interessanti dal cantiere che evidenziano quanto questo progetto sia tecnicamente molto particolare, rappresentando una sfida sia dal punto di vista professionale che costruttivo, oltre che interessante all'occhio dell'osservatore.

 

Il progetto Soča Isonzo, nell'ambito del quale il GECT GO sta realizzando la Passerella a Salcano, è cofinanziato dal programma Interreg Slovenia Italia 2014-2020.

Archivio