Questo sito utilizza cookie. Utilizzando i nostri servizi, si accettano le modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più sull'utilizzo nel sito e per leggere come disabilitarne l'uso:

Privacy e Cookie

Iniziata la formazione per l’equipe transfrontaliera congiunta dell’azione salute mentale

30.09.2019
poster

È iniziata oggi a Gorizia la formazione riservata all’equipe transfrontaliera congiunta dell’azione pilota salute mentale del progetto Salute-Zdravstvo. La prima giornata è dedicata al budget di salute individuale

Grazie al progetto è stata creata un’equipe congiunta italo slovena con il compito di stilare delle linee guida comuni per la presa in carico di pazienti tra i 18 e i 35 anni con problemi di salute mentale. Le linee guida sono contenute in protocollo firmato a dicembre 2018. Il modello è basato sullo strumento del budget di salute, diffuso in Italia, ma che per la Slovenia rappresenta un’assoluta novità. Secondo le linee guida elaborate dall’equipe mista saranno attivati progetti personalizzati riabilitativi, finalizzati in particolare alla ri-acquisizione di abilità sociali della persona con problemi di salute mentale, con particolare attenzione alla formazione ed all’inserimento

lavorativo.

Il progetto Salute-Zdravstvo è finanziato dal Programma Interreg V-A Italia-Slovenija 2014-2020.

Documenti

Archivio